Pavimenti

Nella scelta del tipo di pavimento da adottare, oltre l’aspetto esteriore riconducibile alle caratteristiche grafiche e cromatiche, va considerata l’analisi qualitativa delle prestazioni che il pavimento dovrà svolgere e assicurare nel tempo come superficie calpestabile, in relazione alla destinazione d’uso.

Rivestimenti

Il rivestimento interno ha lo scopo di assicurare igiene, sicurezza, comfort termo-igrometrico e isolamento acustico agli ambienti interni;
I materiali prevalentemente impiegati per i rivestimenti interni sono le lastre di pietra o marmo, le piastrelle di ceramica, maiolica, le terraglie, le monocotture, il gres porcellanato, i mosaici, i legni, le carte da parati, gli intonaci, gli stucchi, le tinteggiature, le vernici.